Portale Trasparenza ASL 1 Abruzzo - U.O.S.D. Cure Intermedie Area L'Aquila

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

U.O.S.D. Cure Intermedie Area L'Aquila

Responsabile: GIUSTI ALDO
Struttura organizzativa di appartenenza: Distretto Sanitario 1 Area L'Aquila

L'Unità Operativa si occupa dell'organizzazione e gestione delle seguenti attività: Cure Domiciliari e Cure Residenziali.

Le CURE DOMICILIARI si articolano in:

Assistenza Domiciliare PROGRAMMATA (visite programmate del solo medico di Medicina Generale, M.M.G., o pediatra di Libera Scelta, P.L.S.);

Cure domiciliari PRESTAZIONALI (prestazioni semplici, occasionali o programmate a cicli, di natura medica, infermieristica e/o fisio-kinesi-terapica), comprendenti anche l'A.D.P. di cui sopra;

Cure Domiciliari INTEGRATE (prestazioni complesse con intervento coordinato di più figure professionali, comprendenti medici specialisti e/o operatori socio-assistenziali).

Nel comprensorio distrettuale sono operanti tre sedi erogative, ovvero L'Aquila (vedi appresso tel-fax; e-mail curedomiciliariaq@asl1abruzzo.it), S.Demetrio ne' Vestini (tel-fax 0862810141, e-mail curedomiciliarisd@asl1abruzzo.it) e Tornimparte (tel-fax 0862729138, e-mail curedomiciliaritr@asl1abruzzo.it); dirigenti medici dr.i Franca Bultrini, Rosita Nardecchia Marzolo ed Antonietta Notarangelo (L'Aquila), Concetta Mancini (S.Demetrio n.V.) e Rita Pio (Tornimparte).

Le Cure Domiciliari, del tutto gratuite quelle Integrate mentre sono compartecipate dall'utente quelle Prestazionali, vengono attivate da questa U.O. su proposta del M.M.G. (o P.L.S.) o dello specialista dell'Ospedale (o Casa di Cura privata), il tutto mediante apposita modulistica.

Le CURE RESIDENZIALI erogate nel Distretto Area L'Aquila comprendono:

Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.), che forniscono prestazioni sanitarie e di recupero funzionale e sociale a soggetti non autosufficienti anziani (R.S.A. ANZIANI) e non (R.S.A. DISABILI), non assistibili a domicilio, mentre le R.S.A. DEMENZE ospitano persone dementi cui erogano trattamenti riabilitativi, di riorientamento alla realtà e socio-tutelari; la retta sociale è a carico del paziente e/o del Comune di residenza mentre le spese sanitarie sono sostenute dalla A.S.L., il tutto in misura variabile secondo il carico assistenziale correlato alla gravità clinico-funzionale; le strutture operanti nel nostro territorio sono la R.S.A. pubblica di Montereale (temporaneamente ubicata nella struttura polifunzionale "ex - ONPI" di via Capo Croce n° 1 a L'Aquila) con 40 posti-letto Anziani + 20 Disabili (attualmente 40 + 12), "Opera S.Maria della Pace" di Fontecchio con 45 p.l. Anziani + 20 Disabili + 15 Demenze, "Villa Dorotea" di Scoppito con 48 p.l. Anziani;

Residenze Protette (ex - Residenze Assistenziali), ad alta integrazione socio-sanitaria, che ospitano a tempo indeterminato persone non autosufficienti, soprattutto anziane (R.P. ANZIANI) ma anche disabili (R.P. DISABILI), ai fini del mantenimento clinico-funzionale, non assistibili a domicilio e con minori necessità sanitarie; nel nostro comprensorio è presente la sola Istituzione "Ex-O.N.P.I." del Comune di L'Aquila con 40 p.l. Anziani; la retta sociale è a carico del paziente mentre le spese sanitarie sono sostenute dalla A.S.L.;

Comunità Socio-Riabilitative Familiari per Disabili, ad alto livello di integrazione socio-sanitaria, che consentono agli ospiti di vivere in ambienti di tipo familiare, erogano residenzialità permanente, con riabilitazione e socializzazione, a persone con parziali ambiti di autonomia ma prive di supporto socio-familiare, con oneri a totale carico del Servizio Sanitario; le due strutture "ex - P.O.C." già presenti nel nostro territorio a Pianola e S.Demetrio n.V. sono state entrambe trasferite a L'Aquila in via G. Carducci n° 32/E (dirigente medico dr.ssa Loredana Di Pillo, dirigente psicologo dr.ssa M.Maddalena Dufrusine).

Presso la R.S.A. di Montereale vengono altresì effettuate, previa prenotazione, visite specialistiche ambulatoriali del Centro Disturbi Cognitivi e Demenze, diretto dal Responsabile della struttura dr.ssa Maria Carmela Lechiara, tel. 0862/368816-368660.

Le prestazioni Residenziali vengono richieste dal M.M.G. (o P.L.S.) o dallo specialista dell'Ospedale (o Casa di Cura) mediante apposita modulistica regionale: al fine della necessaria autorizzazione l'Unità Valutativa Multi-Dimensionale del Distretto provvede ad accurata valutazione del caso.

Per approfondimenti sulle procedure relative alle Cure Domiciliari ed alle Cure Residenziali si rimanda ai rispettivi "PROCEDIMENTI" pubblicati sul portale e facilmente consultabili nelle pagine dedicate.

Contatti

Telefono: 0862368850 - 0862368843 - 3491636909 - 3405191038
Fax: 0862368829 - 0862368951
Indirizzo: Via Capo Croce, 1, L'Aquila, Provincia dell'Aquila, 67100, Abruzzo, Italia

Personale da contattare

MASTRACCI LINA, NOTARESCHI ANTONIO

Orari al pubblico

CURE DOMICILIARI: dal lunedi al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.00 in tutte le tre sedi erogative del servizio.

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps

Procedimenti gestiti da questa struttura

Attivazione / proroga / sospensione / riattivazione / cessazione del servizio CURE DOMICILIARI. Le CURE DOMICILIARI, del ....
Accesso, eventuali proroghe e dimissione. Le prestazioni Residenziali erogate nel comprensorio Distrettuale area L'Aquila ....
Contenuto inserito il 04-12-2014 aggiornato al 30-06-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Saragat, localitÓ Campo di Pile - - 67100 L'Aquila (AQ)
PEC protocollogenerale@pec.asl1abruzzo.it
Centralino 08623681
P. IVA 01792410662
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza Ŕ sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it