Portale Trasparenza ASL 1 Abruzzo - U.O.C. Chirurgia e Diagnostica Endoscopica - PO Avezzano

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Articolazione degli uffici

U.O.C. Chirurgia e Diagnostica Endoscopica - PO Avezzano

Responsabile: PALLADINI IOLE
Struttura organizzativa di appartenenza: Dipartimento Chirurgico

 

Scopo istituzionale specifico dell’U.O.C. di Endoscopia Digestiva Chirurgica del P.O. di Avezzano è la diagnosi e cura delle patologie dell’apparato digerente, delle vie biliari e del pancreas, attraverso l’erogazione di prestazioni sanitarie specialistiche di complessità medio-elevata che si avvalgono di tecniche endoscopiche, ecografiche, radiologiche e funzionali. Viene svolta inoltre attività clinica attraverso visite specialistiche gastroenterologiche. Le attività sanitarie erogate sono indirizzate a tutti i cittadini-utenti (ricoverati e ambulatoriali). I servizi offerti vengono costantemente monitorati con il fine di migliorarne l’efficienza e l’efficacia. E’ perseguito un costante impegno all’acquisizione di apparecchiature e tecnologie all’avanguardia, in accordo con le linee guida internazionali, per garantire sempre al meglio la prestazione sanitaria.

In linea con gli scopi, il contesto dell’organizzazione ed i suoi indirizzi strategici i principi fondamentali che guidano il lavoro di tutti gli operatori sanitari dell’U.O.C. di Endoscopia Digestiva Chirurgica del P.O. di Avezzano sono improntati alla umanizzazione e rispetto della dignità del cittadino-utente, ponendo al centro la PERSONA con i suoi bisogni di salute e avendo particolare attenzione alla:

  • accoglienza e comunicazione;
  • uguaglianza e imparzialità, fornendo cure appropriate senza distinzione di sesso, razza, religione o colore politico e senza pregiudizi;
  • informazione e partecipazione, coinvolgendo in modo consapevole gli utenti alla diagnosi e alla terapia, fornendo informazioni comprensibili sul suo stato di salute e sulle prestazione che verranno erogate attraverso un esplicito e condiviso consenso;
  • definizione di un elevato livello qualitativo del servizio (standard di qualità), basato sulla competenza del personale, sull’utilizzo di apparecchiature, materiali e ambienti di lavoro adeguati agli standard più moderni, sull’applicazione di protocolli diagnostici e terapeutici efficaci e su obiettivi di carattere generale (cioè riferiti al complesso delle prestazioni rese) o su quelli specifici (cioè direttamente verificabili dal singolo utente);
  • assicurazione di una prestazione continua, efficace ed efficiente quale migliore risposta alle necessità sanitarie della persona ottimizzando le risorse disponibili attraverso l’attuazione di un Sistema di gestione per la Qualità;
  • l’adeguamento del Sistema di Gestione per la Qualità alle prescrizioni della norma UNI EN ISO 9001 al fine di:
    • assicurare il soddisfacimento alle prescrizioni della norma,
    • consentire un confronto terzo indipendente sulla propria gestione,
    • consentire il miglioramento continuo dell’efficacia del Sistema di Gestione per la Qualità;
  • verifica del raggiungimento e del mantenimento del livello della qualità del servizio offerto, in relazione agli impegni tecnici (adeguatezza delle diagnosi e delle cure) e a quelli intangibili di professionalità, disponibilità e cortesia nei confronti degli utenti per definire e riesaminare periodicamente gli obiettivi specifici per la qualità ed il soddisfacimento di quelli inerenti all’esercizio precedente al fine di accertare la continua idoneità del Sistema di Gestione per la Qualità;
  • la diffusione della informazione all’interno dell’Unità Operativa al fine di assicurare non soltanto il continuo aggiornamento professionale sulle procedure aziendali ma anche per agevolare la comprensione della rilevanza di operare in un Sistema di Gestione per la Qualità
  • sicurezza nella gestione e utilizzo delle apparecchiature sanitarie;
  • applicazione di forme di tutela nei confronti degli utenti che vogliano segnalare un disservizio, un’osservazione o anche una dichiarazione di soddisfazione relativamente alle prestazioni erogate ed assicurazione che tali informazioni siano tradotte in reali azioni di miglioramento delle prestazioni;
  • diritto alla privacy, garantito nel rispetto dei documenti cogenti, aderendo all’obbligo del trattamento riservato dei dati sanitari, del segreto professionale, e di tutte le informazioni di carattere privato o personale che emergono durante il percorso diagnostico-terapeutico

 

Al fine di perseguire i suddetti obiettivi il Direttore si assume la responsabilità di assicurare che i processi necessari per il Sistema Gestione Qualità siano disposti, attuati e tenuti aggiornati, e di promuovere la consapevolezza dei requisiti dell’utente nell’ambito di tutta la Organizzazione, e delega al Responsabile Qualità il compito e la responsabilità per redigere le procedure gestionali, relazionare al Direttore sull’andamento della Qualità e su ogni esigenza di miglioramento, verificare che i processi necessari per il sistema di gestione per la qualità siano attuati e tenuti aggiornati, verificare la corretta attuazione di tutti i rimanenti strumenti del sistema di autocontrollo (incluse le proposte per il miglioramento) ed assicurare che la Politica della Qualità sia messa a disposizione per le parti interessate rilevanti.

Al fine di attuare e tenere aggiornato il sistema di gestione per la qualità e migliorare in modo continuo la sua efficacia, il Direttore si impegna a mettere a disposizione le risorse necessarie, nell’ambito dell’autonomia dell’UOC, ed a farsi portavoce delle esigenze interne della stessa presso la Direzione Generale ASL. Nell’ottica di fornire prestazioni di sempre più elevata qualità la U.O.C ha ottenuto nel mese di giugno 2015 dalla società scientifica di riferimento nazionale SIED il certificato di accreditamento professionale perchè valutata  conforme al manuale di accreditamento SIED.

Infine, il Direttore comunica a tutto il personale dell’UOC la presente Politica attraverso una riunione interna affinché sia compresa ed applicata e di avere familiarità con la documentazione per la qualità e le procedure nel proprio lavoro.

 

                                  Data        24/04/2018                                 Il Direttore dell’U.O.C.

                                                                                                          Descrizione: firmaP            

 

 

                                                                 "legenda"

EGDS        Esofagogastroduodenoscopia

RCS          Rettocolonscopia

UBT          Urea Breath-Test

LBT           Lattosio Breath-Test

EGDS(sp) sedazione profonda            EGDS(sc)   sedazione cosciente

RCS(sp)   sedazione profonda             RCS(sc)     sedazione cosciente

US           ecografia addome superiore

Contatti

Telefono: Telefono: 0863499740 - 0863499273 - 0863499458
Fax: 0863499740
Indirizzo: Via G. di Vittorio, 6, Avezzano, L'Aquila, 67051, Abruzzo, Italia

Personale da contattare

PALLADINI IOLE

Orari al pubblico

La U.O.C. Endoscopia Digestiva Chirurgica del P.O. di Avezzano è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 08,00 alle 20,00 e il sabato dalle 08,00 alle 14,00.
La sezione del P.T.A. di Pescina è aperta il martedì e il venerdì dalle 14,00 alle 18,00.
La sezione del P.T.A. di Tagliacozzo è aperta il lunedì e il giovedì dalle 14,00 alle 18,00.
Le risposte degli esami istologici, dei breath-test per H.P. e lattosio si ritirano dal lunedì al venerdi dalle 12,00 alle 13,00 presso la segreteria dell'U.O. di Endoscopia, 2° piano ala nord del P.O. di Avezzano.
In osservanza al D.Lgs. 196/2003 (codice della privacy) tutti i referti degli esami effettuati presso l'U.O. di Endoscopia Digestiva Chirurgica, possono essere ritirati solo ed esclusivamente dall'interessato o da persona delegata per iscritto.
Libera professione intra-moenia: prenotazioni C.U.P. (numero verde 800 862 862).

PRESTAZIONI ED ORARI

Esami diagnostici e terapeutici ambulatoriali

EGDS Esofagogastroduodenoscopie
da lunedi a venerdi 8,30 - 16,30 Sabato 8,30 - 12,00
--------------------------------------------------------------------------------
RCS ( rettocoloscopie)
da lunedi a venerdi 8,30 - 16,30 Sabato 8,30 - 12.00
-------------------------------------------------------------------------------
Endoscopia trans nasale
da lunedi a venerdi 8,30 - 16,30 Sabato 8,30 - 12,00
--------------------------------------------------------------------------------
EGDS e RCS in sedazione cosciente
lunedi-giovedi 8,30 - 12,30
--------------------------------------------------------------------------------
EGDS e RCS in sedazione profonda ( con assistenza anestesiologica)
con doppia impegnativa del curante e con referti di esami ematochimici ed ECG
venerdi 8,30 - 12,30
-----------------------------------------------------------------------------------
Cromo endoscopia virtuale endoscopici: durante esami endoscopici
----------------------------------------------------------------------------------
UBT ( Urea breath- test ) da lunedi a venerdi 8,30 - 9,30
-----------------------------------------------------------------------------------
LBT ( lattosio breath-test ) da lunedi a venerdi 8,30 - 9,30
-------------------------------------------------------------------------------------
US ( ecografi gastroenterologiche)
lunedi – martedi 8,30 - 12,30
-------------------------------------------------------------------------------------
Esami diagnostici e terapeutici
in regime di ricovero in DAY Surgery e/o ricovero ordinario:

EUS ( ecoendoscopia ) diagnostica con FNA biopsie)
mercoledi-venerdi 11,00 - 13,00
---------------------------------------------------------------------------------------
Polipectomie , mucosectomie
martedi - giovedi 10,00 - 12,00
---------------------------------------------------------------------------------------
ESD ( dissezione sottomucosa)
martedi 10,00 12,00
-------------------------------------------------------------------------------------
PEG ( gastrostomia endoscopica percutanea)
martedi 09,00 - 10,00
--------------------------------------------------------------------------------------
Enteroscopia con video capsula
martedi 09,00 - 10,00
--------------------------------------------------------------------------------------
CPRE ( colangiopancreatografie retrograde endoscopiche)
mercoledi 08,30 - 14,00
-----------------------------------------------------------------------------------
Dilatazioni , posizionamento di protesi apparato digerente .
mercoledi 08,30 - 14,00
--------------------------------------------------------------------------------------
Gestione emergenze endoscopiche ( emostasi endoscopica, legatura varici, rimozione corpi estranei )

ATTIVITA' DI VISITE AMBULATORIALI

Visite ambulatoriali , certificazioni celiachia, MICI
da lunedi a venerdi 18,15 - 18,45
-------------------------------------------------------------------------------------
Ambulatorio MICI ( malattie infiammatorie intestinali, con autorizzazione regionale alla prescrizione di farmaci biologici )
Giovedi 11,00 - 13,00
-------------------------------------------------------------------------------------
Attivita’ intramoenia . ( secondo calendario di ciascun medico al CUP).


Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps

Allegati

Carta dei Servizi: Carta Servizi Endo AZ.docx (Pubblicato il 17/04/2019 - Aggiornato il 17/04/2019 - 51449 kb - docx) File con estensione docx
Contenuto creato il 23-09-2014 aggiornato al 17-04-2019
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Saragat, località Campo di Pile - - 67100 L'Aquila (AQ)
PEC protocollogenerale@pec.asl1abruzzo.it
Centralino 08623681
P. IVA 01792410662
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it